SPAZIO THECA MILANO

Location eventi Spazio Theca, si trova a Milano in Piazza Castello, a pochi passi da tre fermate della metropolitana milanese e di numerose linee di superficie – è ricavato dalla ristrutturazione integrale di una porzione di un palazzo storico.

Dispone di 200 metri quadrati per 80 posti in modalità standing / aperitivo o per 50 posti a sedere, un’area dedicata al catering e una comoda sala soppalcata solitamente utilizzata per incontri one to one al termine delle press conference o della riunione aziendale. I primi due ambienti sono caratterizzati da un innovativo impianto luci che consente di vestire la location secondo ogni diversa esigenza di colore. L’ingresso alla location è del tutto accessibile anche per disabili motori.

Numerose sono le tipologie di eventi per cui viene affittato questo spazio. Siamo scelti innanzitutto da chi  organizza press conference e lanci di prodottoaperitivi e cene aziendali, programma meetingriunioni aziendali e progetta team building. Grazie al moderno design, volutamente minimale proprio per adeguarsi a qualunque esigenza estetica, ci viene spesso richiesto l’affitto della location anche per allestire showroom per l’esposizione di numerosi prodotti, da arredi di design a gioielli, da oggetti di moda fino all’informatica e alla telecomunicazione. Non mancano, poi, eventi istituzionali come raccolta fondi per campagne elettorali e per beneficienza. Cerchiamo inoltre di dare spazio anche ad eventi legati allo studio e alla cultura di Milano, dando a noleggio lo spazio a chi organizza corsi di formazioneesposizioni di opere di nuovi artisti e a chi programma conferenze culturali, tra cui il ciclo di conferenze “I lunedì milanesi dell’arte” a cura di Neiade Immaginare Arte con il patrocinio del Comune di Milano.

Proprio la personalizzazione diventa la protagonista di questo spazio esclusivo: la tecnologia video e luci permette di tagliare su misura l’evento proiettando sul grande schermo dell’ingresso il logo aziendale o il claim dell’evento, personalizzando la sala principale e le pareti con i colori degli stessi.

Che si tratti di giornalisti per una press conference, di buyers per un lancio di prodotto o di collaboratori interni per un meeting o un team building aziendale, l’ambiente accoglie l’invitato già con una linea cromatica che definisce  e caratterizza l’ente organizzatore  o il suo prodotto, riducendo la distanza invitato / ospite sin già dal momento dell’accredito e colmandola definitivamente una volta entrati nella sala conferenza.

Punto di forza della location, ed elemento che lo contraddistingue da tutti gli altri spazi di Milano, trova le sue radici nel sistema di luci Still Light, progettato dalla famosa light designer Carlotta de Bevilacqua e costruito su prodotti unici di Artemide: una dotazione tecnologica esclusiva già in grado di per sé di rendere molto più performante l’evento e di ritagliare su misura la location alle esigenze di personalizzazione del cliente.

Oltre a tale complesso sistema di illuminazione, le dotazioni comprese nel noleggio della location vanno dallo schermo LCD Full Led da 90 pollici Sharp di ultima generazione al videoproiettore Sony VPL-FX40 (4.000 lumen) all’ingresso, dall’impianto audio Bose a strumenti di microfonia.

La location è predisposta per un alto consumo di energia elettrica, fino a 30 KWh, così da ospitare eventi che richiedono un grande consumo di energia elettrica come shooting foto e video in cui si prevede l’uso concomitante di una grande moltitudine di apparecchiature fotografiche professionali come illuminatori, torce flash  etc.

L’insonorizzazione infine permette di dare libero sfogo alla propria energia come eventi in cui il volume audio è direttamente proporzionale all’alto tasso adrenalico, basti pensare ad esempio alle presentazioni di nuovi videogiochi o di nuove apparecchiature hi tech.

Infine a disposizione degli utilizzatori di Spazio Theca un box completamente coperto nel limitrofo silos di Foro Bonaparte. Non dimentichiamo comunque che la location è vista con particolare favore anche per la sua centralità essendo al centro sia di ben tre fermate della metropolitana (cadorna – Cairoli – Lanza) e a pochi metri da numerose linee di trasporti pubblici di superficie. Nella vicinissima Cadorna, ora che Cairoli è interdetta al traffico per la costruzione della vetrina Expo, vi è una nutrita stazione di taxi.
Per ogni allestimento e disallestimento, i furgoni dei fornitori possono entrare nel cortile del palazzo e arrivare sino alla porta di ingresso della location, così favorendo i lavori di organizzazione e riducendo i tempi.

 

Share